Nonnastella.com
Accedi | Registrati
Il progetto Video ricette La community Aggiungi video Il blog  
  Home > Ricette > Polpo all'acqua sua

POLPO ALL'ACQUA SUA

  • POLPO ALL'ACQUA SUA

    ../writable/fotoricette/CIMG3000_(Copia)[1](2).JPG

    POLPO ALL'ACQUA SUA
  • POLPO ALL'ACQUA SUA

    ../writable/fotoricette/CIMG3002_[320x200][1](2).JPG

    POLPO ALL'ACQUA SUA
  • POLPO ALL'ACQUA SUA

    ../writable/fotoricette/CIMG3005[1](2).JPG

    POLPO ALL'ACQUA SUA
  • POLPO ALL'ACQUA SUA

    ../writable/fotoricette/CIMG3007_(Copia)[1](2).JPG

    POLPO ALL'ACQUA SUA


Aggiungi ai tuoi preferiti   Segnala ad un amico    Stampa ricetta

Ingredienti
I polpi: se piccoli calcolate due a testa,se medi uno a persona,ottimo anche un bel polpone da un kilo/un kilo e mezzo. Tenete presente che i polpi cuocendo perdono il 50% del volume, ovvero si riducono della metà.

- Un piccolo peperoncino piccante.
- Un mazzetto di prezzemolo.
- Pepe in grani un cucchiaino.
- Olio extravergine una tazzina scarsa da caffè.
- Una piccola cipolla tagliata a fette.
- Aglio tre o quattro spicchi.
- Pomodorini una quindicina.
- Concentrato di pomodoro due cucchiai colmi.

Descrizione
Questa maniera di preparare il polpo, con variazioni di odori e spezie, pomodoro si o pomodoro no, è conosciuta con vari nomi: polpo alla pignata,alla luciana e quant'altro. Quella che segue è la maniera con cui si faceva nella mia famiglia e che io eseguo oggi.

Sui polpi ci sarebbe molto da dire, per il momento diciamo che se non siete sicuri della freschezza degli stessi usate i surgelati. Successo assicurato comunque.

INIZIAMO: Pulite e lavate i polpi, senza asciugarli. Ora mettete polpo ed ingradienti tutti insieme in una pentola, rimestate bene con un cucchiaio di legno e coprite la pentola con un paio di fogli di carta porosa , ottima la carta delle buste del pane, la legate sul bordo della pentola e tagliate la carta in eccesso. SIAMO ALLA CONCLUSIONE: Mettete la pentola sul fuoco ( il fornello medio ) rigorosamente al minimo . Fate cuocere per un’ora , un'ora e un quarto, scuotete ogni tanto durante la cottura, delicatamente per non rompere la carta che nel frattempo si sarà inumidita. Tagliate lo spago, togliete la carta e controllate: se il sughino non è abbastanza denso rimettete la pentola sul fuoco e, controllando a vista, fatelo ridurre. Versate il tutto in una vassoio di servizio e portate a tavola!
GODETE GENTE ………GODETE

Saluti da

"egidiobaresedibari"cuoco imperfetto



Commenti
Staff Nonnastella
ha scritto il  25/12/2010
come si dice a Bari: "U pulp s cosc nell'acqua so'..." (ahimè non so scrivere in dialetto!"



egidiobaresedibari


Difficoltà  ricetta: facile
Tempo: 90'
Provenienza: Bari
Voti: 0
Visto: 7170
Pubblicata il 10/12/2010

TAG
Bari polpo molluschi
 
Altri video dell'utente
Video correlati
Ultimi arrivi
Contattaci | Condizioni | Privacy    Copyright © 2012 Nonnastella.com Tipici | Siti amici | Newsletter | Mappa del sito
 
logo ministero della regione puglia      logo dei principi attivi
Vincitore del concorso Principi Attivi - Giovani Idee per una Puglia Migliore


Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.