Nonnastella.com
Accedi | Registrati
Il progetto Video ricette La community Aggiungi video Il blog  
  Home > Ricette > Spaghetti al pesce spada

SPAGHETTI AL PESCE SPADA

  • SPAGHETTI AL PESCE SPADA

    ../writable/fotoricette/06092009_001 [320x200]spadaweb.jpg

    SPAGHETTI AL PESCE SPADA
  • SPAGHETTI AL PESCE SPADA

    ../writable/fotoricette/06092009_002 [320x200]spada 2web.jpg

    SPAGHETTI AL PESCE SPADA


Aggiungi ai tuoi preferiti   Segnala ad un amico    Stampa ricetta

Ingredienti
Servono per quattro persone:
Pesce spada 250 gr. Pomodorini 10/12.
Spaghetti o linguine 350 gr. Aglio 2 spicchi.
Prezzemolo. Olio exv di oliva.
Pecorino romano o altro formaggio di pecora stagionato e un pezzetto di peperoncino

Descrizione
Cari amici, oggi una semplice preparazione di un bel primo di sicuro effetto.
Di ricette di pasta al pesce spada ve ne sono diverse, tutte buone, arricchite da spezie di uso locale, piuttosto che modo di cottura, questa è la mia maniera di prepararla: molto semplice, oggi si direbbe naturale.
Tagliate i pomodorini in 4 e lasciate colare la loro acqua per qualche minuto
Tagliate a cubetti il pesce spada ( cubetti di circa un centimetro).
Ora attenti perché questa è la differenza dalle altre preparazioni.In una padella mettete: olio , alcuni cubetti di pesce, aglio e fate rosolare. Poi i pomodorini che farete appassire fino a consumare la loro acqua ,infine il resto del pesce con il peperoncino ,che farete andare per 3/4 minuti. Togliete la padella dal fuoco.Nel frattempo l’acqua bolle gettate la pasta scolatela ben al dente, meglio 3 minuti prima del tempo consigliato e conservate una tazza dell’acqua di cottura . Rimettete la padella sul fornello aggiungete la pasta e, a fuoco vivace , mantecate velocemente aggiungendo un cucchiaio di formaggio se serve acqua di cottura ,ma poco per volta e portate a fine cottura la pasta, infine un paio di cucchiai di olio, spolverate con il prezzemolo tritato e inpiattate velocemente.
Considerate che:

Per quanto riguarda questo piatto potete usare anche un’altro tipo di pesce, per esempio: cernia, tonno, filetti di scorfano o ricciola ecc. ecc..
Importante è far rosolare bene i primi cubetti di pesce, per dare un sapore piu’ deciso e far perdere la maggior parte dell’acqua di vegetazione al pomodoro.
Come sempre le quantità sono indicative.

Braci e abbracci da

egidiobaresedibari
cuoco inperfetto



Commenti
-- Non sono presenti commenti --



egidiobaresedibari


Difficoltà  ricetta: facile
Tempo: 30'
Provenienza: bari
Voti: 0
Visto: 4276
Pubblicata il 11/01/2014

TAG
bari spaghetti pescespada
 
Altri video dell'utente
Video correlati
Ultimi arrivi
Contattaci | Condizioni | Privacy    Copyright © 2012 Nonnastella.com Tipici | Siti amici | Newsletter | Mappa del sito
 
logo ministero della regione puglia      logo dei principi attivi
Vincitore del concorso Principi Attivi - Giovani Idee per una Puglia Migliore


Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.